FSI Language Course: Italian FAST Lesson 06

Listen to or download audio (right click and choose Save As...)


Lesson 06: At the Hotel II

Dialog for Listening: You are getting settled in your hotel room. You call room service for a few items that you need.

Ragazzo: Dove metto le valigie, signor(in)a/signore?
Lei: Le metta qui, vicino alla finestra.
Ragazzo: Le occorre altro, signor(in)a/signore?
Lei: No, grazie. Sono appena arrivato/a, ho soltanto dollari ... va bene?
Ragazzo: Benissimo! Grazie, signor(in)a/signore.

(on the phone)

Impieg: Pronto, servizio camere!
Lei: Qui è la camera trecentodiciotto. Vorrei far stirare due vestiti e far lucidare un paio di scarpe.
Impieg: Va bene, signor(in)a/signore, Le mando la cameriera. Ha bisogno d'altro?
Lei: Sì, vorrei anche un'altra coperta e degli attaccapanni.
Impieg: C'è una coperta nell'armadio, Le faccio portare subito gli attaccapanni.
Lei: Grazie mille.

Vocabulary

altro other
altro something else, anything else
anche aIso
armadio (m.) closet
nell'armadio in the closet
attaccapanni (m.) coat hanger
degli attaccapanni some coat hangers
aver bisogno di to need
Ha bisogno d'altro? Do you need something/anything else?
cameriere (m.) waiter
coperta (f.) blanket
finestra (f.) window
Grazie mille. Thank you very much. (lit. a thousand thanks.)
lucidare to polish, shine
far lucidare to have (something) polished
mandare to send
Le mando I'll send you
mettere to put
metto I put
le metta put them (talking about suitcases)
occorrere to be required, be needed
Le occorre ... ? Do you need ... ?
paio (m.) pair
Pronto. Hello. (said on the phone)
scarpa (f.) shoe
servizio camere (m.) room service
soltanto only
Sono appena arrivato/a. (from arrivare) I have just arrived
stirare to iron
vorrei far stirare I would Iike to have ironed
vestito (m.) suit, dress, outfit

Language - Usage Notes [Not Recorded]

1. There are three kinds of le used in this dialog. One is the feminine plural article, as in le valigie in line 1. Another is the direct object for "them" referring to something feminine plural like valigie. This is the le used in line 2. The other le is usually capitalized and stands for the singular indirect object, "to you." This is the Le used in lines 3, 8, and 10. Both the second le and the third le are unstressed elements that always occur with verbs.

2. The present tense may be used in a question to express the idea of "shall ... ?" Thus: Dove le metto? "Where shalll put them?"

3. Metta in line 2 is a singular request form of the verb mettere. So far you have had four such request forms (passi, scusi, venga, and metta). Regular singular request forms of verbs with infinitives in -are end in -i (passi, scusi). Regular singular request forms of verbs with infinitives in -ere or-ire end in -a (metta, venga).

4. A common way of expressing need is with the verb occorrere "to be needed." Thus: Le occorre altro? Do you need anything else? (lit. Is anything else needed by you?) Another way is with the expression avere bisogno di. Thus: Ha bisogno d'altro? Do you need anything else? (lit. Do you have need of anything else?)

5. In an affirmative question, the following expressions are interchangeable:

altro
nient'altro
qualcos'altro
something else,
anything else

 

6. You have had a few examples now of the two-word verb phrase that is used for the past idea expressed in English by "have (verb) -ed" or a one-word past like "arrived."

lesson V - ha prenotato (from the verb prenotare "to reserve")
lesson VI - sono arrivato/a (from the verb arrivare "to arrive")


This phrase consists of:

a form of avere or essere + a second verb form (usualy ending in -to or-so)

Most verb phrases of this kind use a form of avere. Those that use a form of essere will be pointed out as they occur.

When a form of essere is used, the second verb form agrees in gender and number with the subject of the verb. Thus:

Sono arrivata. (for a female)
Sono arrivato. (for a male)
Siamo arrivate. (for females)
Siamo arrivati. (for males or a mixed group)

Here are the second verb forms for some of the infinitives that have appeared so far.

andato

dato

mandato

dichiarato

avuto

creduto

potuto

messo (irregular)

venuto (irregular)

andare

dare

mandare

dichiarare

avere

credere

potere

mettere

venire

 

7. Benissimo is the superlative of bene. The suffix -issimo may be used with other words, Iike: buono "good" (referring to a noun); buonissimo "very good. "

8. The construction consisting of a form of fare + infinitive is a common one, used to express the idea of "having something done" or "having someone do something." Thus: Vorrei far stirare tre vestiti e far lucidare un paio di scarpe. Note: The loss of the final-e of certain words (like fare above) is a common occurrence in frequently heard constructions.

9. The word anche normally preeedes the word(s) to which it refers. Thus:

Vorrei degli attaccapanni.
Vorrei anche un'altra coperta.
Lei vuole un'altra coperta.
Anch'io vorrei un'altra coperta.
I would like some hangers.
I'd like another blanket, too.
She wants another blanket.
I'd like another blanket, too

10. Nell' is a contraction of in + l'. Other such contractions will be noted as they occur.

11. The word for paio "pair" is masculine only in the singular. The plural form is feminine: le paia "pairs."

12. The idea of "some" before a noun is expressed as follows:

 

  masculine feminine
singular del / dell' (1) / dello (2) della / dell' (1)
plural dei / degli (1) (2) delle


(1) before a vowel
(2) before z or before s + consonant

Thus:

del vino wine
dell'olio oil
dello zucchero sugar
della carta paper
dell'acqua water
dei dollari
degli attaccapanni
degli studenti
delle lire

 

Additional Vocabulary

asciugamano (m.)
carta (f.) igienica
cuscino (m.)
funziona
guanciale (m.)
lampada (f.)
lampadina (f.)
sapone (m.)
saponetta (f.)
televisione (f.)
televisore (m.)
towel
toilet paper
pillow, cushion
it works
pillow
lamp
light bulb
soap
bar of soap (toilet soap)
television
T.V. set

Getting the Feel of it: Pronunciation Practice

Lei: Le metta qui, vicino alla finestra.
Lei: No, grazie. Sono appena arrivato/a, ho soltanto dollari... va bene?
Lei: Qui è la camera trecentodiciotto. Vorrei far stirare due vestiti e far lucidare un paio di scarpe.
Lei: Sì, vorrei anche un'altra coperta e degli attaccapanni.
Lei: Grazie mille.


Working with the Language

Model 1a

Q: Dove metto le valigie?
A: Le metta qui.
(student's choice)

Dove metto le matite (pencils)?
Dove metto le penne (pens)?
Dove metto le sigarette?
Dove metto le coperte?
Dove metto le scarpe?
Dove metto le patenti?
Le metta sul tavolo (table).
Le metta lì.
Le metta nel cassetto (drawer).
Le metta sul letto (bed).
Le metta nell'armadio.
Le metta nel cassetto.

 

Model 1b

Q: Dove metto la valigia?
A: La metta qui.
(student's choice)

Dove metto la matita?
Dove metto la penna?
Dove metto la sigaretta?
Dove metto la patente?
Dove metto la coperta?
Dove metto la scarpa?

La metta sul tavolo.
La metta lì.
La metta nel cassetto.
La metta nel cassetto.
La metta sul Ietto.
La metta nell'armadio.

 

Model 1c

Q: Dove metto la valigia?
A: La metta qui.
(student's choice)

Dove metto la matita?
Dove metto le patenti?
Dove metto le scarpe?
Dove metto la penna?
Dove metto le coperte?
Dove metto la sigaretta?
Dove metto la patente?
Dove metto le sigarette?
Dove metto la coperta?
Dove metto le penne?
Dove metto la scarpa?
Dove metto le matite?
La metta sul tavolo.
Le metta nel cassetto.
Le metta nell'armadio.
La metta lì.
Le metta sul Ietto.
La metta nel cassetto.
La metta nel cassetto.
Le metta nel cassetto.
La metta sul Ietto.
Le metta lì.
La metta nell'armadio.
Le metta sul tavolo.


Model 2

Q: lo ho ritirato i bagagli, e Lei?
A: lo ho ritirato i biglietti
(tickets). (student's choice)

Lorella ha mandato una cartolina (post card), e Laura? Laura ha mandato una lettera (letter).
Lui ha dato due dollari al ragazzo, e Gianluca? Gianluca ha dato tre dollari al ragazzo.
Roberto ha chiam.ato il servizio camere, e Manuela? Manuela ha chiamato la cameriera.
Noi abbiamo prenotato una doppia con bagno, e voi? Noi abbiamo prenotato due camere con doccia.
lo e il signor Craxi abbiamo cambiato mille dollari, e voi? Noi abbiamo cambiato cento dollari.
Loro hanno ritirato i bagagli, e Loredana e Donatella? Loredana e Donatella hanno ritirato i biglietti.
La signorina e la signora hanno mandato una cartolina, e signori Berti? Loro hanno mandato una lettera.
I signori hanno prenotato una matrimoniale con bagno, e le signore? Le signore hanno prenotato una singola con doccia.
La signora ed io abbiamo chiamato il servizio camere, e Lei e Suo marito/Sua moglie? Noi abbiamo chiamato la cameriera.
Il signor Zardi ha cambiato duecento dollari, e Paolo? Paolo ha cambiato cento dollari.
Le signorine hanno ritirato le valigie, e Mara e Claudio? Mara e Claudio hanno ritirato i biglietti.
Paolo ha prenotato una singola, e Filippo? Filippo ha prenotato una matrimoniale.

Model 3

Q: lo sono arrivatola alle nove, e Lei, signor(in)a/signore?
A: lo sono arrivatola alle nove e un quarto.
(student's choice)

Pippo è arrivato alle otto, e lui?
Lui è arrivato alle nove.
Anna è andata in albergo, e voi? Noi siamo andati/e al ristorante.
Loro sono andati/e a Venezia, e loro? Loro sono andati/e a Bologna.
lo sono andato/a in ufficio, e Patrizia? Patrizia è andata all'hotel.
La signora è andata a scuola, e voi? Noi siamo andati/e in ufficio.
Noi siamo arrivati/e alle dieci, e Marina e Lei? Marina ed io siamo arrivati/e alle otto.
lo sono arrivato/a alle sette e trenta, e Lei, signor(in)a/signore? lo sono arrivato/a alle sette e trentacinque.
Giuliana è arrivata alle cinque e trenta, e la signora? La signora è arrivata alle otto meno un quarto.
Le due signorine sono arrivate alle otto e un quarto, e Lei, signor(in)a/signore? lo sono arrivato/a alle nove.
Il signore e la signora sono andati a Firenze, e loro? Loro sono andati/e a Roma.
I due signori sono arrivati alle sette e trenta, e il signor Di Bella e il signor Gervasi? Loro sono arrivati alle otto.

 


Reading and Translation

1. Take a few minutes to study the entire passage.

Note: Any item you are unfamiliar with may be left blank until you have translated the entire passage. Then go back and try to fill in the blanks by guessing at the meaning.

Il ragazzo dell'albergo porta le valigie nella stanza del signor Franchi. Il signor Franchi gli dice di metterle sul portavaligie, e gli dà la mancia. Finalmente è nella sua stanza, ma non ha voglia di andare a letto. Nella stanza c'è il televisore; lo accende. E ansioso di vedere una trasmissione in italiano; ma il televisore non funziona. Il signor Franchi chiama il servizio camere e chiede all'impiegato di mandare qualcuno a ripararlo.

2. Answer the following questions:

Dove porta le valigie il ragazzo dell'albergo?
Chi porta le valigie nella stanza del signor Franchi?
Dove mette le valigie il ragazzo?
Che cosa dà al ragazzo, il signor Franchi?
Vuole andare a letto il signor Franchi?
Che cosa c'è nella stanza?
Che cosa fa il signor Franchi?
Che cosa è ansioso di vedere?
Funziona il televisore?
Chi chiama?
Che cosa chiede all'impiegato?

3. Translate the sentences into English.


← Back to Lesson 05 or Go on to Lesson 07 →


Return to top of page ↑


© 1997 - 2014 Jennifer Wagner

ielanguages [at] gmail [dot] com

DisclaimerSite Map